EMF EURO 2021 si disputerà in Slovacchia

EMF EURO 2021 si svolgerà a Košice, in Slovacchia, dal 30 ottobre al 6 novembre. Le 24 squadre nazionali più forti di tutte le parti d’Europa arriveranno a Košice per il titolo europeo. La nuova STEEL Arena all’avanguardia ospiterà tutte le partite del torneo.

Vedremo i migliori giocatori europei di Minifootball scendere a Košice in ottobre, mentre le superstar del calciomercato si batteranno per il titolo in Slovacchia

Dopo undici anni di assenza, gli Europei di calcio tornano ancora una volta in Slovacchia. Nel 2010 hanno ospitato il primo storico campionato continentale in questo formato. 

L’evento è stato annunciato in una conferenza stampa tenutasi a Košice, il logo ufficiale del campionato prende la forma del trofeo EMF EURO 2021. ed è costituito da piccoli pentagoni nei colori della bandiera slovacca e simboleggia in particolare modernità e dinamismo, vale a dire gli attributi che caratterizzano Minifootball.

Borislav Aleksandrov, presidente della Federazione europea di minifootball, ha dichiarato alla stampa: “Per la Federazione europea di minifootball, è un piacere organizzare il più grande evento di minifootball per le squadre nazionali di Košice. La Slovacchia ha vinto la gara per lo svolgimento del torneo più prestigioso di Minifootball. I loro principali concorrenti erano Torino, Italia e la città serba di Subotica. L’Associazione slovacca di minifootball è una delle associazioni di minifootball in più rapida crescita e sviluppo nel mondo. Voglio congratularmi con il signor Peter Králik, il presidente dell’Associazione slovacca di minifootball e il sindaco di Košice, il sig. Jaroslav Polaček, ed esprimere la mia sincera gratitudine per il duro lavoro che ha preceduto la candidatura di successo. Košice ha un forte background sportivo e siamo molto lieti di avere l’opportunità di stabilire una collaborazione a lungo termine con la città e i cittadini. Sono sicuro che insieme presenteremo l’evento più straordinario di sempre in Minifootball. ”

Peter Králik, Presidente dell’Associazione slovacca di minifootball: “Sono molto felice di portare a Košice il più prestigioso evento europeo di minifootball a novembre. Un grande ringraziamento va al sindaco Polaček e all’intera città di Košice per aver assicurato il finanziamento dell’affitto della STEEL Arena e anche di tutti i servizi necessari. È stato un vantaggio decisivo rispetto ad altre città. È una grande sfida per l’Associazione slovacca di minifootball, ma siamo pieni di determinazione nell’organizzare un grande evento per soddisfare tutti i fan della Slovacchia. Dopo essersi esibito con successo ai Mondiali WMF in Australia, sarà di nuovo un’ottima opportunità per rendere il nostro sport più popolare e visibile ”.

Sindaco di Kosice Jaroslav Polaček: “Sono lieto che la nostra città sarà uno dei principali ospiti di EMF EURO 2020. È un altro evento che dimostrerà alla Slovacchia e al mondo intero che Košice è una città sportiva senza titolo. Kosice ama lo sport e siamo lieti di poter mediare tali lotte a livello internazionale ”.

La nuova STEEL Arena all’avanguardia ospiterà tutte le partite del torneo.

24 squadre nazionali si daranno battaglia per il titolo del Campionato Europeo, che vedrà le squadre sorteggiate in sei gironi. Ogni squadra giocherà tre partite nella prima fase del campionato e le prime 16 squadre avanzeranno ai playoff.