Identità.

La nostra federazione si riconosce in queste quattro parole: Federazione, Minifootball, Europa, Mondo.

  • Federazione

La Federazione Italiana Minifootball non è ancora una federazione sportiva riconosciuta dal Coni ma per gli organizzatori locali è la principale organizzazione istituzionale rappresentante lo sport del minifootball in Italia come un grande “ombrello” sotto il quale sono ospitati tutti i campionati locali.

La FIM collabora con sponsor e partner ufficiali, per loro funge da “materia prima” da modellare in modo appropriato per servire i loro interessi e un veicolo per raggiungere i loro gruppi target. La FIM offre opzioni pubblicitarie illimitate e un’opportunità per creare modi personalizzati di fare pubblicità. La FIM deve mantenere tale rapporto con i suoi sponsor e partner ufficiali poiché il loro sostegno è vitale per il raggiungimento degli obiettivi della federazione.

  • Minifootball

La EMF è la Federazione che approva lo sport più popolare al mondo, il minifootball, il calcio più diffuso, giocato da milioni di giocatori dilettanti nel mondo e l’unico elemento che differisce tra città e paesi è il numero totale di giocatori e le dimensioni del campo. Quindi, la FIM ha creato diverse categorie di minifootball: 5a, 6a, 7a e 8a. Lo sport di base, il calcio che tutti amano e gioca nei mini campi, è riunito sotto l’ombrello della FIM. La FIM collega milioni di giocatori da tutte le parti d’Europa, attraverso la loro partecipazione ai campionati nazionali ed internazionali di minifootball che sono organizzati da associazioni locali in Italia e nazionali in Europa. L’EMF ha una dinamica speciale a causa dell’enorme numero di giocatori che giocano ogni giorno, ogni settimana e ogni mese perché sono semplicemente innamorati di questo sport.

È un dato di fatto che i campi minifootball sono di gran lunga più numerosi rispetto a qualsiasi altro sport in tutto il mondo.

Le strutture scelte dalle associazioni nazionali sono all’avanguardia sotto tutti gli aspetti (punto di vista tecnologico, erba o tartan utilizzato, sicurezza, tribune per gli spettatori, altre strutture, ad esempio spogliatoi, docce ecc.), Facilmente accessibili a tutti (più mezzi di trasporto). In tutte le città, la scelta delle strutture viene effettuata dopo aver visitato i terreni e dopo aver consultato il personale incaricato al fine di accertare la loro idoneità ad ospitare parte del campionato nazionale italiano.

  • Europa

La Federazione Italiana Minifootball è riconosciuta a livello europeo dalla EMF European Minifootball Federation, la federazione sportiva che abbraccia l’intera Europa. I membri fondatori e i paesi che hanno ottenuto lo status di membro dopo la fondazione della EMF sono le associazioni nazionali dei seguenti 37 paesi: Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord, Irlanda, Romania, Grecia, Repubblica ceca, Germania, Russia, Turchia, Italia, Israele, Slovenia, Croazia, Polonia, Slovacchia, Moldavia, Cipro, Bulgaria, Kazakistan, Montenegro, Lituania, Lettonia, Spagna, Portogallo, Serbia, Svizzera, Lussemburgo, Bosnia, Ungheria, Francia, Estonia, Belgio, Armenia e Ucraina e possiamo facilmente stimare che nel prossimo futuro un numero ancora maggiore di paesi diventerà parte del puzzle dell’EMF fino ad arrivare a 43 paesi europei (membri futuri: Paesi Bassi, Svezia, Norvegia, Georgia, Danimarca, Bielorussia).

  • Mondo

La World Minifootball Federation (WMF), è l’organo di governo per minifootball a livello internazionale. La WMF è un’organizzazione senza scopo di lucro con lo scopo di promuovere, supervisionare e dirigere il minifootball nel mondo come mezzo per contribuire allo sviluppo positivo della società.

Il termine “minifootball” significa calcio con lato piccolo aperto a giocatori amatoriali. Le competizioni della WMF si concentrano sullo sviluppo dei giocatori, sul team building, sul fair-play e sulle interrelazioni tra milioni di giocatori che prendono parte al minifootball a livello mondiale. Gli ultimi anni hanno visto una crescita significativa del numero di persone che giocano a minifootball.

Minifootball è giocato da decine di milioni di giocatori in tutto il mondo. WMF è presente con le sue delegazioni continentali nei cinque continenti: America, Europa, Africa, Asia e Australia. La WMF organizza i Mondiali di MinifotoballWMF WORLD CUP.