Roma ospita il secondo meeting di SMARTKICK

Nei giorni 09 – 11 luglio a Roma si è tenuto il secondo meeting del progetto SmartKick – 621998-BG-SCP, finanziato dalla European Commission / Commissione Europea (CE) attraverso il meccanismo Erasmus+.
 
Durante l’incontro le organizzazioni partner hanno presentato l’analisi svolta e i risultati riassunti sui temi – “Buone pratiche ed esperienze nelle attività di sport di squadra per la promozione dell’HEPA a livello di organizzazioni sportive locali, nazionali ed europee, nei paesi partner” e “Buone pratiche nelle ultime tecnologie e nei software disponibili per MF nei paesi dell’UE che possono rendere il gioco più attraente per le persone e aumentare la sicurezza mentre si gioca allo stesso tempo, anche da progetti sportivi finanziati dall’UE”.
 
Durante l’incontro sono state presentate buone pratiche e progetti già realizzati con successo nel campo delle tecnologie digitali nello sport attraverso il coaching interprogetto.
 
SmartKick mira a creare un sistema digitale unificato per la gestione di campionati e tornei nel mondo del mini-calcio, creando nuovi canali di comunicazione tra tutti i partecipanti al nostro gioco preferito, soddisfacendo l’obiettivo principale del progetto: creare le condizioni per un accesso rapido e facile a minifootball in qualsiasi luogo d’Europa. ⚽️
 
Il prossimo incontro di progetto tra le organizzazioni partner partecipanti si terrà in Slovacchia nel maggio 2022, dove verrà presentata una versione funzionante della piattaforma SmartKick e verrà approvato un piano per la sua sperimentazione in un ambiente reale attraverso i campionati e i tornei del partner organizzazioni. 🔜 ⚽️
 
 

Chi fosse interessato al progetto può inviare una mail all’indirizzo segreteria@minifootballitalia.it