Comunicato stampa

Federazione Italiana Minifootball

Graz, 06 Luglio 2019 Italia Slovacchia 0-6.

La Slovacchia fa suoi i 3 punti a disposizione, giocando una partita perentoria ed accorta. Dal canto suo la nazionale slovacca ha preparato questo appuntamento in maniera impeccabile e si conferma come una delle nazionali da battere in questa categoria e soprattutto, in queste manifestazioni.

La cronaca del match. Si parte con la Slovacchia che effettua, come di rito, la prima rotazione dopo solo 90 secondi di gioco, ripetendole come di consueto ogni 180 secondi circa. LItalia comunque tiene, cercando di addormentare il gioco e di pungere sulle ripartenze. Proprio su una di queste Angelo Creaco colpisce una clamorosa traversa. Il gioco diventa rude, con gli slovacchi che fanno sentire il proprio fisico, andando qualche volta oltre il regolamento con qualche fallo troppo rude, vedi su Scordino. La prima frazione si chiude sull1-0.

Allinizio del secondo tempo cala il sole sullo Sport Center di Graz e si spegne anche la luce in casa Italia. Rimasti a secco di energie, lItalia diventa lo sparring partner della Slovacchia, che porta a casa un risultato tennistico 6-0, che per non rende giustizia ad una nazionale italiana comunque promettente.

A fine gara, anche il commissario tecnico della Slovacchia, ha voluto sottolineare come il risultato non fosse assolutamente veritiero ed a suo avviso, se la Nazionale Italiana avesse avuto qualche cambio in pi, il risultato sarebbe stato totalmente diverso.

Discorso totalmente diverso per le nazionali dellest rispetto a quelle del centro ed ovest Europa. Gli slovacchi si sono presentati a questa manifestazione dopo un ritiro di 3 gg e, con una rosa di ben 20 elementi, potendosi permettere ben una rotazione in tribuna.

Mister Valter Ferraro << Il risultato ci punisce oltre i nostri demeriti, ma stiamo gettando le basi per il futuro di questa nazionale. Dopo i mondiali under 21 di Praga che ha visto i ragazzi e Mister Mario Lovo conquistare un fantastico quarto posto, ci sembrato doveroso puntare sulle giovani leve e, su quel nucleo, che tanto bene ha fatto in Repubblica Ceca.>>

Domani mattina ultima giornata del torneo che vedr, ironia della sorte, gli scontri diretti che decideranno la classifica finale.

Si inizier alle 11.00 con Belgio Italia, per evitare il cucchiaio di legno, avendo inanellato ambedue le compagini due sconfitte.

A seguire Slovacchia Austria che decreter la vincitrice di Euro Nations Games 2019.

Sar possibile seguire tutta la competizione dalle pagine ufficiali della Federazione Italiana Minifootball.

Ufficio Stampa

Giorgio Francesco Rovere